Torna “Corti di lunga vita” Previous item Corti di lunga vita al... Next item Le motivazioni delle giurie

Il concorso internazionale di cortometraggi promosso dall’Associazione 50&Più giunge all’edizione 2019 con il titolo “Tutta la vita”, esplicito richiamo alla splendida canzone di Lucio Dalla che lo ispira. L’iniziativa promuove la realizzazione di audiovisivi riguardanti l’anzianità, sviluppando ogni anno un aspetto specifico; nella scorsa edizione ha visto la partecipazione di 78 opere provenienti dall’Italia e dall’estero.

La partecipazione è aperta a tutti, il bando non prevede vincoli relativi a nazionalità, età o professione. Le opere proposte dovranno essere inedite o realizzate ed edite dopo il 1 agosto 2018, dovranno inoltre contenere espliciti riferimenti all’invecchiamento o alle persone anziane.
La scadenza per la partecipazione al concorso è fissata per domenica 10 novembre 2019.

Il bando è reperibile in questa pagina  dove, entro il 1 dicembre 2019, verranno pubblicati i titoli dei cortometraggi selezionati.

La premiazione si svolgerà nel mese di dicembre a Roma, alla presenza dalla prestigiosa giuria tecnica presieduta dal Maestro Paolo Virzì. Al cortometraggio vincitore andrà un premio di 2.000 euro, il secondo riceverà un premio di 1000 euro e 500 euro andranno al terzo classificato.

Anche quest’anno il concorso propone il Premio 50&Più, sezione espressamente dedicata agli iscritti dell’Associazione e alle 50&Più provinciali: al cortometraggio primo classificato verrà assegnato un premio di 2.000 euro.

Tutte le opere che supereranno la pre-selezione saranno pubblicate sui canali del Centro Studi 50&Più, i cortometraggi finalisti verranno proiettati durante la cerimonia conclusiva del concorso Corti di Lunga Vita.

Centro Studi 50&Più
Via Luigi Masi, 7 – 00153 Roma
E-mail cortidilungavita@50epiu.it
Telefono e Fax +39 06 5882587 – 5818626